Descrizione Progetto

L’analisi f.e.m. applicata all’innovativo sistema di movimentazione a fune CWL (Counter Weight Less) permette una definizione completa dello stato tensionale cui risultano sottoposti tutti i componenti dell’ascensore.

Durante il funzionamento si origina un complesso sistema di sollecitazioni che il telaio è chiamato a sopportare.

Grazie all’analisi agli elementi finiti è possibile effettuare una verifica progettuale delle tensioni e prevedere una ottimizzazione geometrica dei componenti del telaio senza intaccare la loro resistenza strutturale.

L’analisi del campo di moto è stata eseguita su una porzione bidimensionale della valvola e del condotto, sfruttando l’assialsimmetria geometrica del modello. Sono stati inoltre eseguiti diversi run di simulazione per ottimizzare il modello di calcolo.

Trovato il set-up adatto per la modellizzazione sono state simulate diverse configurazioni, con lo scopo di determinare le perdite di carico dell’insieme valvola-condotto in funzione del diametro della valvola e della scabrezza delle superfici.


Project Numbers

Tipologia d’analisi:

  • statica strutturale non lineare.

Risultati:

  • campo di deformazione;
  • sollecitazione equivalente di Von Mises e a taglio;
  • fattore di sicurezza,
  • Reazione vincolare